Soccorso stradale ed Emergenze disponibili H 24 7 giorni su 7  -  Tel: 0332 971030 (dalle 22:00 alle 6:00 chiamare il numero 329 306 9252)

  • Home
  • News
  • Luci anabbaglianti: come usarle al meglio e quando è obbligatorio accenderle
Luci anabbaglianti: come usarle al meglio e quando è obbligatorio accenderle

Luci anabbaglianti: come usarle al meglio e quando è obbligatorio accenderle

Le luci anabbaglianti sono indispensabili per la sicurezza di guida e Ipergomme controlla l’efficienza e l’efficacia delle luci attraverso uno strumento che si chiama Centrafari. Vediamo ora come usarle al meglio e quando è obbligatorio accenderle.

Luci anabbaglianti: qual è il simbolo?

Le luci anabbaglianti servono a vedere la strada, poiché proiettano un fascio luminoso in modo da non accecare gli altri guidatori, altrimenti serve regolare l’inclinazione dei fari.

Quando si usano le luci anabbaglianti

È l’articolo 153 del Codice della Strada a stabilire il corretto uso dei dispositivi d’illuminazione auto. Per quanto riguarda l’accensione delle luci anabbaglianti, la legge prevede che sia obbligatoria da mezz’ora dopo il tramonto del sole a mezz’ora prima dell’alba. Inoltre, anche in altre situazioni particolari:

  • nelle gallerie, in caso di nebbia, neve, forte pioggia ein generale con scarsa visibilità. In caso di nebbia, fumo, foschia, nevicata in atto, pioggia intensa, si possono usare come alternativa i fendinebbia;
  • quando si trasportano in auto feriti o ammalati gravisi devono tenere accesi i proiettori anabbaglianti anche di giorno, in ogni caso. Quindi è sbagliato accendere le frecce d’emergenza e suonare il clacson per chiedere la precedenza, anche se è diventato il metodo più diffuso;

Il passaggio alle luci anabbaglianti è obbligatorio anche quando con le luci abbaglianti accese si incrociano altri utenti della strada e c’è il rischio di accecarli.

Multa luci anabbaglianti spente o non funzionanti

L’accensione delle luci anabbaglianti in autostrada avviene spesso meccanicamente, anche se basterebbero le luci di posizione e la luce targa accese fuori dal centro urbano, anche di giorno. In tutti i casi in cui invece non è rispettato l’obbligo, il conducente è passibile di una multa per luci anabbaglianti da € 42 a € 173. In caso di una o più luci anabbaglianti non funzionanti invece si incorre nella multa da € 87 a € 344, come stabilito dall’articolo 79 del Codice della Strada.

Ricordiamo inoltre che Ipergomme, contro revisioni autorizzato dalla MTMC di Varese, durante la Revisione dei veicoli ai sensi dell’art. 80 del Codice della Strada , verifica sia il corretto funzionamento delle Luci che la loro efficienza.

E’ importante che durante la revisione venga inoltre verificato che i fari non siano opacizzati e sbiaditi e in Ipergomme vengono fatte anche operazioni di Lucidatura fari ai fini di una corretta proiezione del fascio luminoso.

Vuoi essere informato sulle ultime novità o ricevere in anteprima offerte e promozioni?

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER!


Iper Gomme Besozzo - Via Trieste, 100 - Besozzo (VA) - Tel: 0332 971030 E-mail: info@ipergommebesozzo.it 

Soccorso stradale ed Emergenze disponibili H 24 7 giorni su 7  -  Tel: 0332 971030 (dalle 22:00 alle 6:00 chiamare il numero 329 306 9252)

© 2018-2023 Venere Srl - P. IVA 03275330128

Informativa privacy